www.sit5.com

Il sito italiano che ti guida nel mondo dei palmari

 

 

 

 

Programmare in OPL 32

a cura di Sergio Alisi


1 Da dove cominciare?

4 Altri Links utili

2 Links e riferimenti

5 Il "Progetto OPX"

3 Programmare sul PC

6 Riassumendo...


1) Da dove cominciare? 

 

Una delle più interessanti, ma spesso trascurate, caratteristiche del sistema operativo Epoc è la possibilità di realizzare i propri programmi con un linguaggio facile ed intuitivo, disponibile da subito sulla nostra macchina! Questa è stata una delle ragioni per cui, qualche anno, fa ho scelto un "glorioso" Serie 3a, piuttosto che uno dei tanti "semplici" organizer giapponesi...

Il linguaggio originale creato da Psion, chiamato OPL, si è evoluto di modello in modello fino ai nostri giorni, ed è ancora presente nelle ROM dei nostri "giocattoli" (ad eccezione del Revo, ma il problema può essere risolto scaricando l'Editor OPL dalla pagina dei downloads del sito Psion, oppure utilizzando l'Epoc Emulator sul PC - vedi sotto).

 

E' utile prendere a prestito la definizione che viene data sul sito del consorzio Symbian (a proposito, non traduco nemmeno, perché purtroppo l'inglese è la lingua ufficiale quando si parla di programmazione in OPL, ed è praticamente impossibile, almeno per ora, reperire documentazione, manuali ed esempi in italiano...): "OPL is a BASIC-like rapid application development (RAD) language, with historical roots in the Organiser II and Series 3 handheld computers from Psion PLC, available since the mid 1980s. OPL may be programmed directly on EPOC devices such as the Psion Series 5"

Torna su


2) Links e riferimenti

 

Il miglior posto da cui partire sono sicuramente le Pagine di programmazione del sito inglese 3-Lib:

 

 

Da qui possiamo iniziare con le cosiddette OPL Tutorials, oppure leggere alcuni interessanti Articoli sulla programmazione

Avremo però bisogno anche di un po' di documentazione da consultare, e qui ci viene in aiuto il sito Symbian Development Network:

 

Scarichiamo allora l'OPL Reference Database in formato "file d'aiuto" Epoc: è un archivio completissimo con la lista alfabetica di tutti i comandi e le funzioni del linguaggio OPL, integrato da una serie di schede introduttive su specifici temi; in questo modo, e direttamente sulla nostra macchina, potremo cercare uno specifico comando o funzione ed imparare ad usarlo (sono forniti anche utili esempi). L'archivio è disponibile in due diversi formati, quello per la versione ER3 (427 Kb: per Serie 5, GeoFox e Osaris) e per la versione ER5 (240 Kb: per il 5mx, Serie 7, MC218 ecc.).

Per chi invece preferisce leggere o stampare il manuale originale in formato MS Word, ecco il link: OPL zipped Manual (665 Kb)

Torna su


3) Programmare sul PC 

 

Di solito tendo sempre a lavorare direttamente sul mio fedele Serie 5, sfruttando così i vantaggi della robustezza del sistema operativo, dell'accensione istantanea e della perfetta portabilità; alcune volte, però, possono far comodo anche uno schermo e una tastiera più grossi, oppure la possibilità di testare le applicazioni con diverse risoluzioni video: in tutti questi casi possiamo ricorrere al cosiddetto Epoc Emulator. Il programma può essere installato su qualsiasi PC e può "emulare" una macchina Epoc virtuale in ambiente MS Windows.

 

 

Prima di scaricare l'emulatore, è necessario registrarsi (gratuitamente) al Symbian Developer Network, alla pagina degli SDK (SDK sta per Software Development Kit, visto che il "pacchetto" contiene, oltre all'emulatore WINS, documentazione varia ed altri esempi non direttamente disponibili sulle macchine Epoc). Una volta registrati attraverso l'apposito modulo d'iscrizione, possiamo scegliere se scaricare il JAVA SDK (20MB) oppure l'OPL SDK (27MB): entrambi contengono l'Emulatore Epoc, ma differiscono per alcuni strumenti addizionali; per minimizzare i tempi di connessione, è sufficiente scaricare il più piccolo dei due, comunque più che sufficiente per le nostre esigenze di programmazione OPL :-)

Per sfruttare al meglio l'Emulatore, e per ottimizzare la sua configurazione, può essere utile consulatre la pagina su Sit5 seguendo questo link oppure rivolgersi ancora all'inesauribile sito 3-lib, che ha un'interessantissima pagina su questo argomento (in inglese).

Torna su


4) Altri Link utili 

 

La prima risorsa per ottenere altre preziose informazioni per sviluppare programmi è la Pagina Epoc Developers della RMR Software

Vale sicuramente la pena di dare un occhio al programma RMREvent per Epoc: è un esempio perfettamente funzionante di come debba essere realizzato un programma con la "P" maiuscola, con procedure pronte ad essere adattate per tutte le normali funzioni necessarie in ambiente Epoc. Nello sviluppo dei miei programmi Simon e NightClock sono proprio partito da questo utilissimo strumento.

La stessa pagina della RMR Software contiene interessanti link ad altre pagine di sviluppatori Epoc... Decisamnete raccomandata!

Torna su


5) Il "Progetto OPX" 

 

Ancora sfruttiamo una definizione "ufficiale" dal sito Symbian: "An OPX is an EPOC DLL containing functions written in C++. These functions can be called from OPL32 as efficiently as its language keywords. This mechanism gives OPL32 access to the full capabilities of the underlying EPOC operating system, meaning that the language can be extended as required."

In soldoni, ciò significa che è possibile avere accesso ad una infinità di funzioni anche estremmente potenti e personalizzabili, realizzate da terze parti (e di solito gratuite), senza dover scrivere una riga di codice...

Torna su


6) Riassumendo 

 

Esercitazioni sul linguaggio OPL dal sito 3-Lib ...

link

Comandi e funzioni OPL in formato Epoc Help ...

link

Manuale OPL in formato MS Word ...

link

RMREvent, esempio di programmazione ...

link

"Progetto OPX" dal sito Symbian ... 

link


Torna su

Copyright © 1998-2004 www.sit5.com, Filippo Zerboni, All rights reserved